Imprenditore denuncia i suoi aguzzini

Autore Giuseppe Lo Re

Gazzetta del Sud

01/06/2013

La Polizia ha eseguito ieri mattina un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di otto persone accusate di usura ed estorsione. L’inchiesta della Dda non è ancora chiusa. Il presunto capo gestiva gli affari via Skype dai domicialiari.

 

SCARICA L’ARTICOLO