Quale sviluppo nella legalità. Famiglie, imprese e sovraindebitamento

 

Questa nostra carovana non poteva non immaginare come prima tappa importante la zona del metapontino e la stessa città di Policoro che in questi ultimi anni purtroppo sono stato segnati duramente dalla aggressione violenta del crimine organizzato.
Proprio in un territorio come questo abbiamo bisogno di fermarci a riflettere su temi così importanti come l’usura o anche tutte quelle implicanze sociali ed economiche che costringono non poche persone a rivolgersi al credito illegale. Parlare dei rischi, delle fragilità sociali e delle possibilità di intervento a sostegno di chi è in difficoltà riteniamo siano un momento importante intorno al quale invitiamo l’intero territorio a mobilitarsi
L’appuntamento è il 18 settembre p.v. alle ore 17.30 nella Sala Consiliare del Comune di Policoro per un incontro dal titolo “Quale sviluppo nella legalità. Famiglie, imprese e sovraindebitamento” alla presenza del Sindaco di Policoro dott. Enrico Mascia, del Direttore della Caritas don Giuseppe Gazzaneo, del Presidente della Fondazione lucana Antiusura Mons. Cavalla don Basilio Gavazzeni, del Commissario regionale Antiracket e antiusura Dott. Luigi Gay, del Procuratore di Matera dott. Pietro Argentino e del presidente della Fondazione nazionale Interesse Uomo, Don Marcello Cozzi. Modera la giornalista Mariapaola Vergallito.